Sulle orme di Foxtrail nel Giura.

Foxtrail-Delemont-01
Si tratta di trovare un tesoro trafugato dai monaci di un convento nel cantone del Giura quasi 500 anni fa. Dopo Losanna, Lugano, Lucerna e altre città, Foxtrail ora è arrivato anche a Delémont.

Il più giovane capoluogo della Svizzera e i suoi paesaggi pittorici offrono un contesto fantastico per l’amata caccia al tesoro. Per noi il Giura, per motivi sconosciuti, rappresenta un punto buio sulla mappa della Svizzera. E questo, anche se Delémont da Basilea è raggiungibile in circa mezzora.

Foxtrail-Delemont-02

In qualità di appassionati di «Foxtrail» (e ignari del patrimonio naturale del Giura) non possiamo lasciarci sfuggire il più recente percorso. Senza esitare abbiamo scelto di viaggiare con il treno in modo da poterci concentrare completamente sul paesaggio.

Dal posto a lato del finestrino del treno ad assetto variabile scrutiamo incantati il territorio sempre più prominente. Il Giura – da cui prende il nome il periodo geologico del Giurassico ben rappresentato nelle sue formazioni rocciose – presenta un paesaggio collinare formatosi in milioni di anni, costituito da antichi strati di calcare, argilla, minerale di ferro e sabbia di vetro sulla superficie, e che nasconde persino qualche traccia di dinosauro.

Sfatare i pregiudizi nel Museo giurassiano.

In seguito, nel Museo giurassiano di Delémont potremo apprendere ancora di più sull’impressionante geologia che caratterizza il Giura e ripercorrere meglio la turbolente storia della nascita di questo cantone. Il Museo giurassiano, premiato dal Heimatschutz Svizzera, ha cercato di rivalutare l’identità del Giura esaminando sette comuni pregiudizi. Scopriremo fra l’altro che il Giura ha qualcosa in più da offrire oltre al formaggio Tête de Moine e al monachesimo. Oppure che ci sono più mucche che cavalli Freiberger.

Foxtrail-Delemont-Jurassisches-Museum

Il viaggio in treno giunge al termine. Gli ultimi dieci minuti ci affascinano particolarmente perché i binari costeggiano il fiume Birs esattamente lungo il confine che separa i cantoni di Basilea Campagna e Soletta. Ma dove si trova il Giura? Solo quando il conducente del treno annuncia la nostra fermata, oltrepassiamo finalmente il confine che ci porta nel cantone del Giura.

Il Foxtrail «TheSaurus».

Delémont ha due porte della città ben conservate e un ponte di oltre 600 anni che un tempo rappresentava l’asse di comunicazione più importante tra Basilea e Bienne. Il nome della strada principale di un tempo è stato modificato in «Rue du 23-Juin» dopo che il Giura ha ottenuto l’indipendenza dal cantone di Berna nel 1974. Proprio così, a Delémont si può vivere la storia da vicino.

Foxtrail-Delemont-03

Abbiamo portato con noi la documentazione per il percorso Foxtrail insieme alle istruzioni per la prima stazione ricevute con la prenotazione online. Nonostante ciò, abbiamo avuto difficoltà a trovare la prima stazione. Per fortuna ci ha aiutato una gentile addetta dell’assistenza telefonica…

Foxtrail-Delemont-04

Alcuni compiti sono davvero difficili e gli indizi sono nascosti ovunque: in alto, in basso, a sinistra, a destra. Alcuni indizi sono posizionati in modo così raffinato da non riuscire a individuarli neanche dopo aver cercato più volte.

Foxtrail-Delemont-05

Altri devono essere «attivati» nei modi più disparati: premendo, tirando, ruotando o persino inviando SMS.

Foxtrail-Delemont-06

Iniziamo la caccia alla volpe immaginaria seguendola passo-passo. Un’indicazione la otteniamo grazie ad un telefono speciale, utilizzato in genere soltanto dai macchinisti. Poi ci ritroviamo a dover ispezionare da vicino un teschio e persino a dover chiedere alla polizia locale di svelarci un indizio «clou».

Foxtrail-Delemont-07

Per tre ore siamo sulle orme della volpe inseguendola attraverso la città vecchia di Delémont, salendo su un treno con cui esploriamo i dintorni e ritrovandoci infine prima in una grotta e poi in una cappella mistica.

Foxtrail-Delemont-08

Nell’ambiente naturale della volpe.

Poi all’improvviso perdiamo le tracce, perché la volpe si infila nel suo ambiente naturale. Per fortuna, intravediamo dal sentiero nel bosco, in lontananza, una cittadina con un campanile svettante. Riusciremo a raggiungere l’astuto animale per salvare il tesoro rubato?

Foxtrail-Delemont-09

Il nostro giudizio: un Foxtrail così complesso non lo abbiamo mai sperimentato! Dopo tre ore di caccia una cosa è sicura: solo grazie a buone scarpe e un po’ di cibo abbiamo scoperto le astuzie della volpe…

Foxtrail-Delemont-10

Al prossimo viaggio vogliamo scoprire ancora di più sul Giura. Un conducente di AutoPostale ci ha raccontato del sentiero in cresta del Giura e ci è venuta voglia di fare delle escursioni in estate per esplorarlo. Ed è anche il momento di conoscere meglio l’industria di orologi famosa in tutto il mondo.

Foxtrail-Delemont-11

 
 
Scopri nuovi interessanti report di viaggio: basta un semplice clic.