I 10 tramonti più belli della Svizzera

Tiepide serate estive. Una lieve brezza rinfresca la pelle scaldata dal sole. Di fronte a un tramonto dorato passiamo in rassegna la giornata, facendo piani per le prossime avventure estive.

I 10 tramonti più belli della Svizzera – raggiungibili con i trasporti pubblici.

Copyright by Switzerland Tourism By-line: swiss-image.ch/Max Schmid

1. Vitznau.

Una gita sulla Rigi è l’ideale per sfuggire alla calura estiva delle basse quote. Da Vitznau un sentiero  idilliaco, passando per Rigi Kaltbad e Rigi First, ci conduce fino ai 1798 metri di altitudine di Rigi Kulm. Al ritorno prendiamo la ferrovia del Rigi. Partendo all’ora giusta si può avere la fortuna di godersi una serata dai colori accesi sul Lago dei Quattro Cantoni.

Copyright by: Switzerland Tourism – By-Line: swiss-image.ch/Jan Geerk

2. Il Giardino delle rose di Berna.

Una passeggiata nella Città vecchia, una visita al Kunstmuseum, poi una nuotata rinfrescante nell’Aar e un gelato alla Gelateria di Berna. Cosa si può aggiungere per coronare la nostra gita estiva a Berna? Un picnic nel Giardino delle rose, comprensivo di tramonto con vista sensazionale sulla città.

Copyright by: Swiss Travel System/Switzerland Tourism-By-Line: swiss-image.ch / Marcus Gyger

3. Montreux/Rochers de Naye.

La ferrovia a cremagliera raggiunge la vetta del Rochers de Naye. Giunti in cima, se il tempo è bello, si gode un’ampia vista sul Lago di Ginevra, sulle Alpi svizzere e addirittura fino al Monte Bianco. In 55 minuti la cremagliera riporta a Montreux gli stanchi escursionisti che non vogliono assolutamente perdersi il tramonto sul lago.

4. Am Thunersee.

Un giro in barca, una nuotata, una grigliata, una visita alle Grotte di San Beato e tante escursioni: intorno al Lago di Thun non mancano le cose da scoprire. La giornata densa di avvenimenti si conclude in bellezza con il sole in fronte e una birra locale al Pier 17 vicino al Castello di Oberhofen.

Copyright by: Switzerland Tourism – By-Line: swiss-image.ch/Andreas Gerth

5. Lugano.

Sopra il Lago di Lugano, con la vista sulla città e il San Salvatore, i tramonti hanno un fantastico sapore mediterraneo. Per salire sul Monte Brè si può usare la Funicolare e in attesa della golden hour l’ideale è fare una piacevole passeggiata o gustare un ottimo aperitivo al Ristorante Vetta. E per non dover tornare a piedi al buio, a luglio e agosto la Funicolare di venerdì e sabato viaggia fino alle 23:05.

Copyright by: Stockhorn Bahnen

6. Stockhorn.

Lo Stockhorn merita sempre una visita di giorno. D’estate poi si può godere la vista anche durante una romantica cena al tramonto oppure un’escursione al chiaro di luna e vivere l’esperienza dell’alba sullo Stockhorn.

 

Copyright by: Thomas Giger

7. Lachen.

Il refrigerio è garantito in una delle più belle escursioni della Svizzera: l’escursione dei 5 laghi del Pizol. Con un po’ di fortuna, facendo una tappa a Lachen sulla via del ritorno, si potrà vedere la rossa sfera di fuoco immergersi lentamente nel Lago di Zurigo.

 

Copyright by: Switzerland Tourism By-Line: swiss-image.ch/Martin Maegli

8. Creux du Van.

Le e-bike sono un ottimo mezzo per scoprire la Val de Travers lungo l’Areuse. Durante il percorso sono consigliate una tappa alle miniere di asfalto di La Presta/Travers e una visita alla Casa dell’assenzio di Môtiers. La gita si conclude con la salita al Creux du Van poco prima del calar del sole che, con il bel tempo, viene premiata da una vista straordinaria.

Copyright by: Christina Schmid

9. Zürich.

Vedere le migliori foto giornalistiche svizzere dell’anno al Museo nazionale, bighellonare sulla Bahnhofstrasse, assaporare un gelato sul lago e infine godersi il cielo rosato sulla vetta di Zurigo, l’Uetliberg.

Copyright by: Pascal Erb

10. Mythen.

Nell’escursione circolare dei Mythen che dura due ore, le due vette dei Mythen sono già molto vicine. Ma il massimo è spingersi in alto fino al Grosser Mythen. Dopo essersi rifocillati al ristorante, con un pizzico di fortuna si potrà vedere un favoloso tramonto sulle montagne. E chi preferisce non rientrare di sera può pernottare ai piedi della vetta allo Skihaus Holzegg.

 

Dove preferisci vedere il tramonto? Mandaci i tuoi consigli nei commenti.

12 articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *