«In viaggio come a casa propria» con Irina.

«Essere come a casa propria» significa sentirsi bene in un luogo. Qui puoi scoprire quando Irina si sente bene in viaggio e qual è la storia dietro al suo selfie «in viaggio come a casa propria»:

Irina, puoi descriverci il tuo momento «in viaggio come a casa propria»?
Spazio sufficiente, gambe in alto, musica, un bel panorama e relax…

Dove e in che situazione hai scattato il tuo selfie «in viaggio come a casa propria»?
Durante un viaggio da Wallrüti (Winterthur) a Sursee per un matrimonio civile, con la mia collega che ama fare le bolle di sapone.

Quale tragitto in treno percorri più volentieri?
Da Berna a Interlaken, lungo il lago.

Cosa ti piace di più fare in treno?
Ascoltare la musica, guardare fuori dal finestrino e vagare con la mente.

Hai un luogo preferito che si può raggiungere comodamente con le FFS?
Con le FFS è possibile raggiungere praticamente qualsiasi luogo in modo comodo e con buoni collegamenti. Mi piacciono i viaggi improvvisati a Thun o Bienne.

Ci consigli un ristorante nella tua città preferita? 
«La Bohème» a Bienne, il brunch è vivamente consigliato! 

Quer_IrinaKlemke_925x441

 

Partecipa e vinci!

Mostraci il tuo personale momento «in viaggio come a casa propria»: scatta con lo smartphone una tua foto in treno o alla stazione e caricala su ffs.ch/inviaggio. Le 30 immagini preferite della galleria arriveranno in finale. Puoi vincere il tuo nome in primo piano su una carrozza FFS o un esclusivo set regalo FFS, personalizzato con il tuo nome.

14 articoli