Rendi la vita difficile ai ladri!

Viaggiare in modo sicuro non è impossibile, se si è consapevoli di come agiscono i borseggiatori. Grazie ai nostri suggerimenti sarai al sicuro mentre sei in viaggio.

Ecco in breve quanto è accaduto: ti sei distratto un attimo e lo smartphone e il portafoglio sono scomparsi. Anche se l’assicurazione si fa carico di una parte dei danni, bloccare la carta di credito e la SIM, segnalare l’accaduto alla polizia e dover richiedere nuovamente la carta d’identità, la patente di guida e la carta bancaria comporta una notevole perdita di tempo ed è fonte di stress.

I borseggiatori agiscono con abilità, servendosi di piccoli trucchi, e gli spazi ristretti sui trasporti pubblici e nelle stazioni nell’ora di punta, giocano a loro favore. Se segui alcuni dei nostri consigli, non può accadere (quasi) nulla.

  • I borseggiatori, di solito, si trovano dove ci sono molte persone: in mezzo alla folla, nei negozi, negli autobus, tram o in treno, quando si sale e si scende dai mezzi di trasporto pubblico, sulle scale mobili, negli ascensori o in occasione di grandi eventi.
  • La maggior parte delle volte non sono soli per strada, ma collaborano con gruppi ben organizzati: si allontanano urtando qualcuno, spingendo, chiedendo indicazioni o di cambiare del denaro, oppure si rivelano eccessivamente disponibili nell’offrire aiuto.
  • Osservano le loro vittime accuratamente perché: l’occasione fa l’uomo ladro.

Con i seguenti accorgimenti puoi proteggerti dai borseggiatori:

  • Non portare con te grosse somme di denaro.
  • Distribuisci il denaro contante e le carte di pagamento (mai insieme a un codice PIN) in diverse tasche, preferibilmente nei vestiti, in marsupi o in un borsellino appeso al petto.
  • Controlla che le borse a mano o a tracolla siano chiuse e con il lato della chiusura rivolto verso il corpo.
  • Non lasciare che gli estranei guardino dentro il portafoglio e dopo aver pagato non tenerlo mai in mano.
  • Non lasciare mai le borse e i bagagli incustoditi.

E se dovesse succedere comunque qualcosa:

  •  Informa le altre persone della presenza del ladro.
  • Memorizza le caratteristiche dell’autore del reato.
  • Invita le altre persone a collaborare.
  • Segnala immediatamente l’accaduto alla polizia, chiamando i numeri d’emergenza 112 o 117.

46 articoli

1 commento su “Rendi la vita difficile ai ladri!

Mostrare tutti i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *